Disponibile dal 05/12/2018 fino al 24/02/2019


Screenshot (3)

Schiavitù in Italia-La guerra del caporalato.

In cambio di pochi euro al giorno, il caporalato nelle campagne del Meridione sfrutta per la raccolta di pomodori, arance e olive centinaia di migliaia di lavoratori africani ed est-europei. Per porre fine a questa nuova forma di schiavitù Yvan Sagnet ha creato No Cap, un’associazione che lotta contro lo sfruttamento della manodopera sottopagata e ha creato il bollino etico per etichettare i prodotti liberi dal fenomeno del caporalato.

Annunci

Autore: Copyrights©Intrattenimento https://creativecommons.org/licenses/by-nc-nd/3.0/it/

Blog: Intrattenimento https://luciaru63.wordpress.com Fb:https://www.facebook.com/LuciaRusso63 https://www.facebook.com/intrattenimentoOnline/