Quando i pensionati si danno ai videogiochi

Dalla Svezia alla Germania, una nuova generazione di pensionati si dedica con passione ai videogiochi. Alcuni debuttano a più di 80 anni, altri sono vere e proprie star, e partecipano a campionati internazionali di “Counterstrike”. Per la maggior parte è un modo di divertirsi, per alcuni una vera e propria terapia.

Disponibile dal 21/01/2020 fino al 19/02/2020

Atlantico/On Tour -Marco Mengoni

Circense Cirque du Soleil – Alegria

Questa immagine ha l'attributo alt vuoto; il nome del file è photostudio_1579052212176-300x204.jpg

“Alegría” è un’allegoria del potere attraverso il tempo, che per analogia è associata al trascorrere delle età dalla giovinezza alla vecchiaia. Costumi stupefacenti e scenografie barocche che sostengono la narrazione acrobatica sono gli ingredienti di un grande classico del Cirque du Soleil.

Svalbard, dove si sciolgono i ghiacci del circolo polare ARTE Reportage

Le temperature sull’arcipelago di Svalbard, che ospita i centri abitati più a nord del mondo, fanno segnare una media di cinque gradi in più in soli 30 anni. Il “fiordo di ghiaccio” deve ormai cambiare nome, la pioggia e gli arcobaleni stanno sostituendo le nevicate, le renne non sopravvivono, e la capitale amministrativa Longyearbyen è diventata la base di studi per scienziati del mondo intero. Kim Holmen, direttore dell’Istituto polare norvegese, riassume: “Se anche per magia oggi eliminassimo tutte le emissioni di anidride carbonica, ci vorrebbero 20-30 perché la situazione torni alla normalità”. In nessun luogo nel mondo le temperature, da ormai decenni, crescono quanto nel circolo polare artico.

I dischi in uscita nel 2020 —

Sarà un 2020 ricco di importanti uscite discografiche, italiane e internazionali. Ad aprire le danze sarà Brunori Sas con “Cip!”, in uscita il 10 gennaio, così come il nuovo lavoro di Selena Gomez dal titolo “Rare”, mentre il 17 gennaio arriverà “S.A.D. Storm And Drugs” di Dardust. Il 24 gennaio uscirà invece “ReAle”, l’atteso disco […]

I dischi in uscita nel 2020 —

La fuga di 15 maestri d'asilo italiani a Stoccarda

33 minDisponibile dal 09/12/2019 fino al 07/03/2020

Grazie all’Internationaler Bund, un’ONG tedesca che aiuta gli stranieri a trovare lavoro, 15 educatori per l’infanzia italiani sono stati assunti a Stoccarda, e possono realizzare il loro sogno: fare il proprio lavoro per una giusta paga. 2.500 euro al mese, per la precisione.

Il siciliano Francesco Salafica e l’emiliana Meryem Jalili Idrissi ci guidano nella loro nuova avventura, fatta di corsi di tedesco intensivi, di facili intese – anche a gesti – con i bambini tedeschi, ma anche di almeno due viaggi al mese per rivedere i loro partner e la propria casa a Catania e a Bologna. Il paradosso è evidente: i maestri d’asilo italiano sono hanno una formazione eccellente, ma le opportunità nello Stivale mancano. In Germania, dove per fare questo mestiere non è necessaria una laurea, ne approfittano.

Dopo i terremoti: salvare l'arte dalle macerie

52 minDisponibile dal 13/12/2019 fino al 06/03/2020

I terremoti del 2009 all’Aquila e del 2016 a Norcia, Accumoli e Amatrice, non furono soltanto un dramma per la popolazione, ma anche per l’immenso patrimonio artistico che è andato in rovina. Questo documentario di Stefanie Appel è un viaggio nelle “zone rosse” per raccontare gli straordinari sforzi del ministero dei Beni Culturali, della sua unità di crisi, e di altri centri di ricerca e restauro, per salvare il salvabile.

Centinaia di chiese si sgretolarono, ma una parte di queste, con il tempo, torneranno alla luce: la facciata di San Benedetto a Norcia resiste protetta da un’impalcatura, gli affreschi del Santuario dell’Icona Passatora sono stati trasportati in un posto sicuro. Lo stesso succede a Preci, a Campi o a Subiaco.