12 Piante che creano energia positiva nella tua casa

Annunci

“Metà dei farmaci in commercio oggi sono del tutto inutili”

“Metà dei farmaci in commercio oggi sono del tutto inutili”
Esami prescritti senza senso, cure usate senza alcuna evidenza scientifica, integratori visti come panacea di tutti i mali. La dura denuncia di Silvio Garattini, fondatore dell’Istituto Mario Negri

http://espresso.repubblica.it/attualita/2017/12/21/news/meta-dei-farmaci-in-commercio-oggi-sono-del-tutto-inutili-1.315144

20 PIANTE CHE ATTRAGGONO ENERGIE POSITIVE SECONDO LA SAGGEZZA ANCESTRALE

piante_saggezza_ancestrale
Le piante sono alleate della nostra salute ma, secondo la saggezza ancestrale, alcune di esse sono anche dotate di un’energia particolare che può tornare utile in varie situazioni e per affrontare diversi aspetti della vita.

Secondo le antiche tradizioni, le piante possono diventare un mezzo efficace per attrarre positività, fortuna, prosperità e in generale per proteggere dalle influenze negative.

Scopriamo adesso le 20 piante più efficaci in questo senso secondo l’antica saggezza popolare di tutto il mondo: Continua a leggere “20 PIANTE CHE ATTRAGGONO ENERGIE POSITIVE SECONDO LA SAGGEZZA ANCESTRALE”

Perché la corsa non ti aiuta a perdere peso

Corri da mesi. Eppure, ogni volta che ti appresti a salire sul piatto della bilancia, il risultato ti demoralizza! Come è possibile? Sebbene correre aiuti a smaltire parecchie calorie, ci sono ragioni ben precise per cui potresti non ottenere la perdita di peso a cui stai mirando. Eccone cinque da prendere in considerazione. Continua a leggere “Perché la corsa non ti aiuta a perdere peso”

“Io sono natura”: lo spot Wwf contro la vita social

Siamo abituati a essere inghiottiti dalla quotidianità. Dal cemento, dal cibo veloce, dal lavoro, dalle abitudini. E spesso dimentichiamo la bellezza e l’immediatezza dell’essere liberi, immersi nella natura. Continua a leggere ““Io sono natura”: lo spot Wwf contro la vita social”

Febbre e influenza: rimedi naturali senza farmaci e senza effetti collaterali

 

influenza-5

Che cos´é che preoccupa di piú un genitore amorevole? senza dubbio la salute dei propri figli, per cui quando questi presentano i classici sintomi di febbre e influenza come un pó di debolezza e mancanza di appetito e qualche decimo sul termometro e mal di testa, gola, allora comincia una vera sfida per cercare un rimedio efficace senza effetti collaterali possibilmente evitando i farmaci.Bambino con febbre da influenza Continua a leggere “Febbre e influenza: rimedi naturali senza farmaci e senza effetti collaterali”

Armonia ed equilibrio, il benessere che inizia da te Vivere meglio con consapevolezza di Maddalena De Bernardi

LEGGEREZZA DELL’ANIMA

Anche le scelte più pesanti possono essere gestite in modo diverso grazie all’atteggiamento con cui decidiamo di viverle. Hai mai notato, fra le tue conoscenze, persone con insospettabili carichi, capaci di donare a tutti un sorriso e rendere ogni cosa più semplice? Continua a leggere “Armonia ed equilibrio, il benessere che inizia da te Vivere meglio con consapevolezza di Maddalena De Bernardi”

Percepire con il cuore: l’arte che non tutti sanno usare — La Mente è Meravigliosa

Percepire non significa solo sentire, vedere e ascoltare. La percezione che nasce dal cuore è quella che va oltre, è quella che sente davvero, che ascolta senza giudicare, che guarda senza filtri, che assapora la vita in tutta la sua essenza e che tocca la realtà per sperimentarne le sfumature. Percepire con il cuore, dunque, è…

via Percepire con il cuore: l’arte che non tutti sanno usare — La Mente è Meravigliosa

Quale spazzolino usare per lavarsi i denti?

Il lavarsi i denti correttamente comincia nel momento in cui acquistiamo lo spazzolino. Come scegliere quello giusto per noi? Cominciamo dalle basi: compra uno spazzolino di qualità e non quello più economico.

A meno che non soffriate di particolari patologie di gengive e denti, lo spazzolino ideale ha setole in nylon di durezza media. Esse sono molto efficaci nel rimuovere la placca e i residui di cibo dai denti senza irritare le gengive o erodere lo smalto, come invece succede con le setole dure. Continua a leggere “Quale spazzolino usare per lavarsi i denti?”

Nove milioni di morti l’anno: l’inquinamento uccide 15 volte più delle guerre

 

Un sesto dei decessi mondiali causati dallo smog: tre volte più dell’effetto combinato di Aids, tubercolosi e malaria e 15 volte più di tutti conflitti armati e delle altre forme di violenza. I numeri vengono dal rapporto della Lancet Commission on Pollution & Health.

L’inquinamento è diventato la più grave minaccia per la salute. Nel 2015 ha causato 9 milioni di morti, un sesto del totale. E’ tre volte più dell’effetto combinato di Aids, tubercolosi e malaria; 15 volte più di tutte le guerre e delle altre forme di violenza. I numeri vengono dal rapporto preparato dalla Lancet Commission on Pollution & Health firmato dalla Global Alliance on Health and Pollution e dell’Icahn School of Medicine del Monte Sinai (New York).

Un prezzo molto alto non solo in termini di vite umane, ma anche dal punto di vista economico: le malattie legate all’inquinamento nei Paesi a reddito medio e basso si traducono in una riduzione annua del Pil che può arrivare al 2% e nei Paesi a reddito alto in un aggravio della spesa sanitaria dell’1,7%. Mentre le perdite di benessere derivanti dall’inquinamento sono stimate in 4,6 trilioni di dollari all’anno: il 6,2% della produzione economica mondiale. Continua a leggere “Nove milioni di morti l’anno: l’inquinamento uccide 15 volte più delle guerre”

Gli alberi sono creature intelligenti dotate di una rete sociale simile al Web

Ricordano, riflettono, prendono decisioni e sono capaci di comunicare fra loro: le piante sono meravigliose creature dotate di un “cervello” secondo gli studi di un neurobiologo italiano

L’uomo spesso fatica a provare empatia nei confronti di altri mammiferi, animali dotati di un cuore e di un cervellocome lui, pensare dunque ad un albero come un essere senziente e dotato di vita sociale potrebbe sembrare surreale, inverosimile. Eppure c’è chi sostiene il contrario. Fra i sostenitori principali dell’intelligenza della specie vegetale c’è un neurobiologo italiano, Stefano Mancuso, a capo del laboratorio di neurobiologia vegetale di Firenze. Non è il solo: anche Peter Wohlleben, guardia forestale tedesca ha recentemente pubblicato un libro dove afferma che gli alberi sono delle creature dotate di spiccata socialità. Continua a leggere “Gli alberi sono creature intelligenti dotate di una rete sociale simile al Web”

Gli uomini perdono la salute per fare soldi, poi perdono i soldi per recuperare la salute

“Quello che mi ha sorpreso di più negli uomini dell’Occidente è che perdono la salute per fare i soldi e poi perdono i soldi per recuperare la salute. Pensano tanto al futuro che dimenticano di vivere il presente in tale maniera che non riescono a vivere né il presente né il futuro. Vivono come se non dovessero morire mai e muoiono come se non avessero mai vissuto.” Continua a leggere “Gli uomini perdono la salute per fare soldi, poi perdono i soldi per recuperare la salute”

CAMMINATA VELOCE

Camminare all’aria aperta è un’attività che rigenera a 360 gradi. Respirare e muovere tutto il corpo con la camminata veloce è essenziale per la salute ed il benessere del corpo e della mente.

Camminare è un’occasione per staccare il cervello dalle preoccupazioni della vita quotidiana. Camminando a un ritmo veloce, l’organismo produce una quantità di endorfine fino a 5 volte superiore che a riposo, chiamate “ormoni della felicità”. Le endorfine sono una fonte di benessere per il corpo e la mente, permettono di sviluppare i pensieri positivi e di prevenire la depressione legata allo stress. Da qui ha origine la sensazione di serenità e di calma che si percepisce durante e dopo l’attività fisica. Continua a leggere “CAMMINATA VELOCE”

Nutrire corpo,mente e spirito

Quando si parla di nutrimento, è naturale associare il concetto di cibo, necessità primaria per la nostra sopravvivenza, ma esso è un concetto ben più ampio, in quanto non solo mangiare soddisfa i nostri bisogni: esistono vari modi di nutrirci, di arricchirci, di portare in noi tutto ciò che ci può far bene, ottenendo benefici a 360 gradi.

Al fine di ottenere una buona qualità della vita, oltre naturalmente a mangiare e bere bene, è necessario operare una serie di azioni e comportamenti: dormire a sufficienza, avere del tempo libero, utilizzare ed ottimizzare il tempo in generale, per dedicare il giusto spazio a noi stessi, tutto è importante per stare bene.

https://serenitasaluteebenessere.wordpress.com/2017/02/25/nutrire-corpomente-e-spirito/

La vera ricchezza è dentro di noi

Se solo riuscissimo davvero a comprendere che per essere ricchi non è necessario possedere grandi quantità di denaro o di beni materiali, saremo tutti più felici.
In questo mondo, dove il denaro ha un valore incredibile, dove possedere, acquistare, ottenere, diventano sinonimi di felicità, dove tendiamo a dimenticare la vera essenza delle cose: c’è troppa abitudine a legare gli oggetti ai sentimenti, e ciò fa sì che spesso facciamo dipendere la nostra serenità da ciò di cui crediamo di aver bisogno, tendendo a non dare importanza a ciò che siamo ed a tutto ciò che già abbiamo.

https://serenitasaluteebenessere.wordpress.com/author/serenitasaluteebenessere/
 

 

 

I 5 Tibetani: elisir di lunga vita

yoga_2

Dall’oriente, ecco il semplice rituale che permette di ritrovare benessere ed energia

I Cinque Tibetani sono una serie di semplici esercizi meglio noti come “rituali dell’eterna giovinezza”. Si tratta di una pratica di origine yogica capace di riattivare l’energia vitale e di aiutare il corpo a mantenersi agile e flessibile nonostante il passare degl’anni. Ovviamente i benefici di questa pratica si riflettono anche sulla mente: è bene, infatti, dedicare le proprie forze ai cinque esercizi durante le prime ore del mattino, per iniziare la giornata con una carica maggiore, magari abbinando anche “Surya Namaskar”, meglio noto come il Saluto al Sole.

http://www.stile.it/2015/06/22/i-5-tibetani-elisir-di-lunga-vita-20559-id-100786/

Spirulina

Spirulina – Uno dei più preziosi generi al mondo di alga verde-azzurra. Contiene un altissimo numero di nutrienti. La spirulina viene per lo più raccolta nel Lago Ciad, nell’Africa Centrale, e nei laghi e stagni circostanti.
La Spirulina naturale contiene molti più antiossidanti e vitamine delle alghe coltivate o di ogni altro prodotto al mondo.

Spirulina

Energia sicura e sostenibile, Italia ultima

Troppe tasse sulla benzina, troppe emissioni nocive (la Pianura Padana è l’area più inquinata d’Europa) ed eccessiva incidenza delle importazioni. Sono queste le ragioni che hanno fatto perdere ulteriori posizioni all’Italia nella classifica del World Economic Forum dedicato all’energia sicura e sostenibile. Continua a leggere “Energia sicura e sostenibile, Italia ultima”

Filtri nasali per gli allergici? Servono a poco

allergia

I filtri nasali sembrerebbero essere la nuova frontiera per gli allergici. Come? Sarebbero in grado di filtrare pollini, allergeni, smog, batteri, virus e cattivi odori. In teoria potrebbero essere davvero una salvezza, in pratica però non servono a nulla. Continua a leggere “Filtri nasali per gli allergici? Servono a poco”

Camminare: la migliore attività per dimagrire

uid_15b1445a017.650.340[1]

Gli studi più recenti lo confermano: 30 minuti di camminata al giorno, meglio se continuata, sono il modo migliore per dimagrire e tenersi in forma.
Per dimagrire non c’è niente di meglio che camminare. Lo ripetono gli esperti e lo evidenziano alcuni studi, come quello condotto dalla London School of Economics, secondo cui chi cammina a passo sostenuto per almeno mezz’ora al giorno ha un punto vita più sottile e un indice di massa corporea (BMI) più basso rispetto ai sedentari ma anche a chi si dedica al nuoto, alla cyclette o al sollevamento pesi. Continua a leggere “Camminare: la migliore attività per dimagrire”

Pesticida naturale scoperto a Sassari fa il giro del mondo

Un team di ricercatori dell’Università di Sassari ha scoperto un potente pesticida naturale in grado di proteggere le colture e in tal modo di salvaguardare l’ambiente. Continua a leggere “Pesticida naturale scoperto a Sassari fa il giro del mondo”

Come affrontare le allergie di primavera in 12 mosse

Il 33% della popolazione italiana che soffre di allergie di primavera legate ai pollini provenienti perlopiù da graminacee, ambrosia, nocciolo, betulla e/o cipresso, ai primi sintomi – starnuti, fastidio agli occhi e prurito nasale – dovrebbe consultare i calendari pollinici, stare attento anche a ciò che mangia e, se ha giardini o aree verdi, eseguire i tagli prima della fioritura.

http://www.marieclaire.it/Benessere/salute/allergie-primaverili-rimedi