L’ideale è lavorare quattro ore al giorno

Quanto lavoro intellettuale serio sarebbe giusto cercare di svolgere ogni giorno? (intendiamoci non parlo di cose come partecipare a delle riunioni avendo la testa altrove oppure riorganizzare l’armadietto della cancelleria).

Sembra una domanda complicata. Pensiamo che la creatività sia una cosa sostanzialmente misteriosa e che gli esseri umani siano estremamente diversi tra loro. E poi esistono tanti tipi di lavoro da colletto bianco: perché immaginare che la risposta possa essere uguale per avvocati, accademici, banchieri e ingegneri?

Ma la risposta non è una versione più elaborata del classico “dipende”. La risposta è: quattro ore.

L’ideale è lavorare quattro ore al giorno